fbpx
La Cucina
11 Ottobre 2014
Cena di San Valentino
12 Febbraio 2015
Mostra tutto

Soggiorno Living

“Un interno è la proiezione naturale dell’animo”

(Coco Chanel)

Il LIVING. Una volta in casa avevamo: la cucina, la sala da pranzo ed il soggiorno; la cucina si usava quotidianamente mentre le altre stanze erano per lo più di “rappresentanza”, col risultato che una buona parte dello spazio abitativo non veniva sfruttato. Oggigiorno, per nostra fortuna le cose sono cambiate ed i confini tra questi ambienti tendono sempre più a sfumare fino a divenire uno spazio unico, dove si passa la quasi totalità del tempo diurno.

Cucinare, mangiare, leggere, rilassarsi, guardare la tv, conversare, ascoltare musica e così via; tutte attività che si fanno per lo più in Casa e che richiedono uno spazio grande e comodo ma anche bello ed arredato con gusto. Il nostro consiglio è una zona unica per le attività diurne che comprenda tutto; è indubbio che questa sia la soluzione più pratica e funzionale ed anche quella, attualmente, esteticamente più valida. In questo modo, per fare un esempio, mentre si cucina si può ascoltare musica, guardare la tv, sorvegliare i bimbi o intrattenere gli ospiti che intanto sono stati fatti accomodare sul divano a sorseggiare un aperitivo. La tecnologia, il design e l’evoluzione dei programmi di arredamento attuali ci consentono di integrare i mobili di tutto l’ambiente “Living” per creare un unico quadro di insieme per la totalità delle nostre attività quotidiane.